Buono a Sapersi

CIPOLLA ROSSA DI TROPEA: UN TRIPUDIO DI PROPRIETÀ BENEFICHE

pizap (24)

Antinfiammatoria e ipocalorica(contiene solo 20 calorie per 100 grammi), funge da sedativo naturale utile a conciliare il sonno, evita la formazione di trombi e coaguli, ha proprietà antibiotiche, espettoranti, depurative, fluidificanti del sangue, vermifughe e antitumorali(in particolare nei casi di tumore al fegato, al colon, alla laringe e alle ovaie), grazie al solfuro di allile, impiegato spesso nella lotta di alcune comuni patologie quali raffreddore, influenza e faringite.

per saperne di più

fonte

http://www.consorziocipollatropeaigp.com/comunicazione/dal-consorzio/255-cipolla-rossa-di-tropea-un-tripudio-di-proprieta-benefiche.html

Annunci

Grano saraceno proprietà

IMG_0506

Il grano saraceno è una fonte di sali minerali come ferro, zinco e selenio. I suoi semi contengono il 18% di proteine, con valore di bioassorbibilità superiore al 90%. Apportano amminoacidi essenziali, tra cui troviamo soprattutto la lisina, la treonina e il triptofano. Si tratta inoltre di una fonte di antiossidanti, come rutina e tannini.

Per saperne di più

Fonte

https://www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/19142-grano-saraceno-proprieta-benefici-usi-indice-glicemico

Scarola Proprietà

pizap (7)1

L’apporto energetico della scarola è molto basso; essa contiene prevalentemente glucidi semplici (fruttosio), pochissimi lipidi (insaturi) ed altrettante proteine (a basso valore biologico).
La scarola è considerata un ortaggio appartenente al VI e VII gruppo degli alimenti (poiché contiene sia pro-vit. A, sia vit. C) ed il suo consumo è utile anche all’aumento dell’apporto idrico, dell’apporto di potassio e dell’apporto di fibra alimentare

Fonte per saperne di più

http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/scarola.html

Proprietà delle lenticchie

pizap (11)2

Le lenticchie sono note per il loro elevato potere nutritivo. Sono una buona fonte di proteine e di carboidrati complessi; sono inoltre molto ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B.

il mio legume preferito

per saperne di più

http://www.cure-naturali.it/lenticchie-proprieta-benefici/3023

Cime di rapa proprietà

una verdura invernale che amo di più

 

Composte per la gran parte d’acqua, contengono anche minerali essenziali, vitamine, proteine e composti antiossidanti, che gli conferiscono un’azione disintossicante e depurante, in particolare se condite con aceto, oltre ad una azione mineralizzante, che le rende ideali per le persone deboli o sotto stress.

fonte per saperne di più

https://www.tuttogreen.it/cime-di-rapa-benefici-proprieta-ricette/

Fichi Poprietà

attese1

Fichi Poprietà

I fichi sono ricchi di calcio e di altri minerali, per questo un consumo regolare, associato ad una sana alimentazione e a un po’ di attività fisica, assicura una buona salute delle ossa, così come anche quella dei denti.

https://www.greenme.it/mangiare/alimentazione-a-salute/14529-fichi-benefici-calorie

Melanzane proprietà

IMG_8759

Le melanzane sono ortaggi dal potere diuretico e drenante visto il grande quantitativo d’acqua di cui sono composte. Al loro interno troviamo poi anche minerali come potassio, magnesio e fosforo, oltre che vitamine soprattutto A, gruppo B e C. Le melanzane sono quindi anche un sistema naturale per assicurare queste sostanze al nostro organismo.

Fonte per saperne di più

https://www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/24220-melanzane-proprieta-calorie-benefici#accept

Noci Proprietà

1379641_591550030902962_797043580_n.jpg

Grazie al loro contenuto di omega-3, vitamine e minerali devono essere considerate un alimento fondamentale per tutti
Che le noci fossero un toccasana per il sistema cardiovascolare, prevenendo l’infarto miocardio e le coronaropatie, era risaputo ma, oggi, un recente studio spagnolo ha evidenziato la loro potenzialità anche nei confronti del colesterolo.
Questo frutto contiene un acido grasso insaturo del gruppo degli omega-3 (acido alfa-linolenico), una buona quantità di antiossidanti e un aminoacido (l’arginina) che impedisce la degenerazione delle arterie.Nello studio spagnolo due gruppi di volontari con elevati livelli di colesterolo, sono stati sottoposti a due differenti tipi di dieta per 2 settimane; al primo gruppo è stata somministrata una dieta mediterranea a base di olio d’oliva, verdure e amidi, mentre all’altro gruppo un’alimentazione nella quale un terzo delle calorie fornite proveniva da grassi polinsaturi, le noci appunto. Al termine del periodo di studio, la riduzione dei tassi di colesterolo era maggiore nel secondo gruppo. Quindi, potremmo reinventarci il detto a favore di…”una noce al giorno toglie il medico di torno”. Evidentemente, anche qui, vale la regola della moderazione e dell’informazione: 100 grammi di noci corrispondono a 582 calorie. Significa, quindi, che per prevenire il colesterolo è bene seguire una dieta mediterranea, utilizzando olio d’oliva e aggiungendo qualche noce ogni giorno.Si tratta di una sorta di riabilitazione che insieme alla noce comprende, anche se in misura diversa, tutta la cosiddetta “frutta a guscio”, mandorle e nocciole comprese. Si tratta di frutti ricchi di calorie, ma anche di vitamine B ed E (di cui sono note le proprietà antiossidanti), potassio, rame, fosforo, calcio e ferro, e rappresentano quindi un alimento indispensabile per chi è vegetariano, infatti la loro frazione proteica è attorno al 13% ogni cento grammi di alimento. Pur non trattandosi di proteine “nobili” come quelle del pesce e della carne sono un importante carica di energia, da inserire nella dieta.Oltre a ciò, non è da sottovalutare l’aspetto di protezione del guscio che lascia l’interno della noce protetto da ogni genere di inquinamento esterno.
E’ bene consumare le noci fresche perché i processi di tostatura ne riducono i benefici, in modo particolare riguardo le vitamine, specie la E e i grassi essenziali (linoleico e alfa-linoleico), sostanze che vengono distrutte dal calore e che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare e che devono essere assunte attraverso l’alimentazione.
FONTE

.http://www.villaggiodellasalute.com/Document.aspx?data=QHqtuyEdbU%2FQedvAhO0WXw%3D%3D&title=Le+noci%3A+un+frutto+da+riscoprire

Proprietà della verza

1901336_788429787881651_3077177010729859059_n

La verza è composta per il 90% circa da acqua, da proteine, fibre, zuccheri, ceneri e carboidrati; la verza contiene minerali come calcio, sodio, fosforo, potassio magnesio e zinco. è molto ricca di vitamina A, contiene piccole quantità di vitamina E e vitamine del gruppo B; discreta la presenza di vitamina C, K e J.

Ogni 100 grammi di verza hanno un apporto calorico pari a 28 Kcal.

informazione web