Ciambelle e Ciambelline

Ciambella Cioccolatosa ! con copertura di cioccolato al latte

Collage57-003

quando avanza un po di uova di cioccolato di Pasqua
cosa facciamo lo mangiamo fino allo sfinimento ? ( direi non è il caso haha )
meglio riutilizzarlo per fare torte , muffin ,o glasse per dolci e torte
io ho fatto una ciambella ( il mio dolce preferito )
semplice e morbidissima  ( anche se dall’aspetto    non è perfetta ) ma basta un boccone che sa di casa, di mamma ,di nonna !!!
Collage57 - Copia

Ingredienti

270 g farina 00
2 uova
4 cucchiai di cacao amaro
i bustina di  lievito vanigliato Bertolino
1 bicchiere di latte
mezzo bicchiere d’olio di mais
180 g zucchero semolato
q,b di pezzettini di cioccolato al latte

Procedimento

Sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche fino a che diventa un impasto spumoso
unire l’olio, un po di latte e il cacao e sempre mescolando man mano  la farina, il lievito setacciati,  versare il restante latte ,deve risultare un impasto fluido ( se serve unire ancora latte o viceversa farina )

spezzettare un po di cioccolato e amalgamare con una spatola
ungere e infarinare una teglia a forma di ciambella ( io ho usato una da 18 cm ma se  desiderate che venga più  bassa usate una teglia da 22 cm )

infornare in  forno preriscaldato ( statico) 180 * per 40 minuti facendo in modo che non si brucia la superficie
se serve coprire con un foglio d’alluminio per gli ultimi minuti di cottura
fare sempre la prova stecchino ( vi avviso che l’interno di questa ciambella resterà un po umida ) quando sarà completamente fredda si asciugherà totalmente

IMG_7818
una volta cotta fare raffreddare un po , mettere su una griglia e fare raffreddare completamente

nel frattempo preparare la glassa

Collage57-002

Fare a pezzetti il cioccolato , sciogliere a bagnomaria o nel forno a microonde per pochi secondi , versare l’olio, l’acqua e mescolare con una frusta fino a che diventa una cremina fluida
versare sulla ciambella ,fare rassodare e servire a fette
ottima con il caffè ,con le fragole decorata con topping al cioccolato

Annunci

Ciambella dolce di pane raffermo

collage54-005

penso che sia un tipo di dolce che ogni famiglia ha la sua versione
è un ottimo modo di  riutilizzare  il   pane raffermo , chissà perchè ogni giorno ne resta sempre un pezzetto !! da quando ero piccola mi è sempre stato detto che buttare il pane era peccato e se per caso veniva buttato un piccolo pezzo gli si dava un bacio !! lo faccio ancora !!

img_7039

le dose dipendono da quanto pane usate
l’importate che l’impasto risulta morbido come una torta normale
io ho usato una ciambella da 24 cm

ingredienti

170 g pane raffermo
400 ml latte
80 g zucchero semolato
2 uova
un pizzico di cannella
60 g di farina di riso
2 cucchiai di pinoli
3 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai d’uvetta
1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento

spezzare  il pane raffermo in una ciotola
versare il latte e lasciare che l’ assorbe tutto
se serve unire ancora latte
con tanta pazienza impastare con le mani
per ridurlo in poltiglia
unire lo zucchero . la farina .la cannella. le uova e il lievito

il cacao. l’uvetta messa in ammollo in precedenza e  ben strizzata e i pinoli
Amalgamare il tutto ,ungere e infarinare la teglia
infornare in forno preriscaldato  ( statico ) a 180* per 40 minuti
fate la prova stecchino
collage54-007

non preoccupatevi se vi sembra non cotta all’interno
deve resta cosi un po umida e la sua  caratteristica
spolverizzare con cacao e zucchero a velo
con un tocco personale l’ho servita anche con del topping al cioccolato
che ho sempre in frigo insieme al caramello in caso di necessità

Berlingozzo

collage54-004

Berlingozzo un dolce della tradizione Toscana fatto principalmente nel periodo di carnevale
,,,,,,,,,,,,,,,,,,
leggermente modificata
…………………

ingredienti  ( per una teglia da 22 cm )
200 g di farina
1 arancio ( non trattata)
1 bustina di lievito per dolci
un bicchierino di plastica da caffè di olio extravergine
140 g zucchero
2 uova

glassa

3 cucchiai di zucchero a velo
q.b succo d’arancio
codette di zucchero colorati

procedimento

sbattere con le fruste elettriche le uova con lo zucchero

fino a che diventa un impasto spumoso
unire  l’olio extravergine d’oliva, la farina e il lievito setacciate

la buccia del arancio grattata

img_6986

con un leccapentole amalgamare dal basso verso l’alto

ungere e infarinare leggermente la teglia a ciambella
versare l’impasto
infornare in forno preriscaldato ( statico )
170* per 35 minuti
fare la prova stecchino

nel frattempo che si raffredda fare la glassa

in una tazza mettere 3 cucchiai di zucchero a velo
e q.b di succo d’arancio ( deve venire una cremina fluida )
colare sulla ciambella e decorare con codette di zucchero colorati
!! Buon Carnevale a tutti !!

Dolci sono le chiacchiere del Carnevale. Oggi, ogni Chiacchiera è una Bugia speciale!

Rossana Virò

Ciambella al Panettone

  • cr

non so voi ma io ho ancora un bel po di panettoni e un pandoro da Natale
ho fatto una ciambella con  fette di panettone avanzato ieri
e senza neanche usare la bilancia ,le dose sono esattamente quelle usate da me ( come si dice ad occhio  )
E un dolce dal sapore particolare !! si sente nel mangiare una fetta  la dolcezza dell’uvetta che gli da quel bello colore nocciola
e i pezzettini dei canditi scrocchiare    sotto i denti !!! ci piace

img_6745

dose ( per teglia 20 c.m )
se si preferisce più alta usare una da 18 cm

ingredienti

2 fette e mezza di fette di panettone
mezza bustina di lievito per dolci
la buccia grattata di mezzo limone
2 uova
3 cucchiai di farina
5 cucchiai di zucchero semolato
5 cucchiai di latte
3 cucchiai di olio di mais
q.b zucchero a velo

procedimento

  • sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche fino a che diventa gonfio e spumoso
  • unire la farina e il lievito setacciate , la buccia del limone , un po di latte continuare con le fruste elettriche
  • aggiungere  il panettone sbriciolato con le mani

img_6748

mescolare con una  leccapentola ,versare il restante latte e amalgamare dal basso verso l’alto
l’impasto deve risultare ne troppo sodo e ne troppo lento
( regolatevi se va aggiunto ancora latte o farina  )
ungere e infarinare una teglia a ciambella

img_6749

versare il composto ,sbattere sul piano da lavoro per livellare bene
infornare in forno preriscaldato ( statico )  170 * per 35 / 40 minuti
( fatte la prova stecchino ) fare raffreddare e decorare con zucchero a velo e servire

img_6758
se avanza qualche fetta ( sarà difficile haha ) si conservano bene per 2 0 3 giorni in un porta dolce con coperchio !!!

Ciambellone sofficissimo

collage53-005

se hai voglia di dolcezza e morbidezza questa ricetta è l’ideale
per un ciambellone alto e sofficissimo
con l’aggiunta del latte e l’olio lo rende un ottimo
dolce per i bimbi e vi assicuro anche per i grandi
alla fine basta semplicemente spolverizzarlo con zucchero a velo
io lo chiamo zupposo !! buono con una tazza di latte al mattino , con un buon tè o cioccolata calda nel pomeriggio !! buon dolce

ingredienti

200 g farina 00
3 uova
120 g zucchero semolato
mezzo bicchiere di plastica d’olio di mais
1 bustina di lievito per dolci
pizzico di sale
la buccia di un limone grattata ( no trattato )
120 ml di latte tiepido

q.b zucchero a velo

procedimento

con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero   fino a che diventa spumoso e chiaro !! come si dice deve scrivere ( per 5  o 6 minuti )

unire la farina setacciata con il lievito ,il pizzico di sale ,la buccia del limone,l’olio, il latte
mescolare con la velocità bassa delle fruste per pochi minuti e poi al massimo
L’impasto dovrà risultare fluido e omogeneo
ungere leggermente con l’olio e infarinare una teglia da ciambella ( 20 cm )
versare il preparato
infornare in forno preriscaldato ( statico ) 170* nel ripiano più basso
cuocere per 30 minuti ( fare la prova stecchino )
fare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo

si mantiene soffice per un paio di giorni se conservata in un porta dolce con copercchio

ciambella con cioccolato bianco

Collage28-005

ingredienti

180 g farina 00
3 uova
100 g zucchero semolato
1 tavoletta di cioccolato bianco
1 bustina lievito per dolci
mezzo bicchiere di plastica di olio di mais
mezzo bicchiere di succo d’arancio

glassa

q,b zucchero a velo
2 cucchiai di succo d’arancio
2 quadretti di cioccolato bianco

procedimento

sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche
fino a che diventa un impasto cremoso
unire l’olio , sempre sbattendo un po alla volta
la farina e il lievito setacciate
continuare con un cucchiaio di legno
e man mano unire il succo d’arancio
quando il tutto diventa omogeneo unire il cioccolato
bianco spezzettato
imburrare una teglia a ciambella ( 20 cm )
infornare in forno ( statico ) preriscaldato
180* per 30 minuti
!! fare la prava dello stecchino !!!
fare raffreddare

GLASSA

in una tazzina mettere il succo dell’arancio
i pezzetti di cioccolato bianco ammorbidito a bagnomaria
e man mano q.b di zucchero a velo sempre mescolando con le frusta fino a che diventa una cremina liscia e fluida
versare sulla ciambella già fredda facendo colare ai lati

IMG_2534
dolce morbido, delicato ottimo per una dolce pausa

ciambellone di pere e cacao

554874_505863336138299_414460905_n (1)

2 uova
100 g zucchero
150 g farina
!/2 bustina di lievito per dolce
50 g di cacao
mezza banana
2 pere

procedimento

sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche
fino a che diventino spumosi
sbriciola la banana
unire alle uova e continuare a sbattere fino a che
si ingloba bene con l’impasto
unire la farina ,il lievito ,il cacao setacciate
mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto
sbucciare una pera ,tagliare a dadini e unire al impasto
imburrare una teglia a forma di ciambella di cm 20
versare l’impasto
pelare la 2 pera fare q fette e adagiare su l’impasto
a raggiera spingere un po con un dito

infornare nel forno già caldo
a 180* x 30 mn
controllare con lo stecchino

torta facile e veloce per la colazione ( usare qualsiasi frutta di stagione )

ciambella bicolore

momentanea23-008

 

Ingredienti
250 gr farina
120 gr zucchero
3 uova
1 bustina lievito:
1 pizzico sale
2 cucchiai di cacao amaro
q.b di latte
100 gr di margarina Vallè

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

procedimento

sbattere le uova con lo zucchero
unire la margarina fusa a bagnomaria
e un po alla volta la farina con il lievito setacciate
il pizzico di sale e man mano q.b di latte fino a rendere l’impasto morbido e omogeneo
versare la metà in un’altra ciotola e sempre mescolando unire il cacao
imburrare la tortiera per ciambelle ( cm 20 )
versare alternando i due impasti con un cucchiaio
infornare in forno già preriscaldato ( funzione statico )
180 gradi per 30 minuti
fare sempre la prova stecchino