contorni salse condimenti

Insalata di fagiolini patate pomodori

momentanea53-001

si sa in estate si ha sempre poca voglia di stare in cucina
e si preferisce mangiare piatti unici e freschi con verdure di stagione
anche se questa ricetta è ottima come contorno
io la preferisco come piatto unico

 

Ingredienti
dose per 3 persone

3 patate lesse
300 g di fagiolini freschi ( o surgelati )
1 pomodori grande ramato sodo
q.b prezzemolo fresco
sale
il succo di un mezzo limone
q.b olio extravergine d’oliva

procedimento

spuntare e lavare i fagiolini
fare bollire per 25 minuti in acqua salata
scolarli e passare sotto il getto d’acqua fredda
( per fissare il loro colore )
bollire anche le patate senza farle sfaldare e fate raffreddare
in una scodella mettere i fagiolini tagliate a metta
le patate sbucciate e fredde il pomodoro lavato e tolto i semini

tutto
tagliate a spicchi

IMG_4784

in una scodellina prepariamo la citronette
con 3 cucchiai d’olio,il succo del mezzo limone
mescolare fino a che diventa una cremina omogenea
per ultimo unire il prezzemolo spezzettato ( con le mani )
sempre mescolando !!


versare sulle verdure
salare e mescolare il tutto con con moderazione
mettere in frigo per il tempo necessario e servire !! se non la servite subito non mettete la citronette il limone cuoce di più le verdure
lo fate prima di portare in tavola

Annunci

Melanzane a funghetto

Collage30-006

sono un contorno sano e semplice da preparare
una ricetta della cucina tradizionale italiana in particolare delle regioni del sud

 

ingredienti

3 melanzane
q.b olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
del basilico fresco
2 cucchiai di salsa ( o polpa ) di pomodoro
sale

procedimento

lavare le melanzane
tagliare per la lunga e poi a tocchetti
mettere in una scodella salare leggermente
fare perdere il liquido amarognolo per 20 minuti

in una padella fare soffriggere lo spicchio d’aglio con q,b d ‘olio d’oliva
unire le melanzane strizzate con le mani ( per eliminare il liquido amarognolo )
fare dorare leggermente, unire la salsa
cuocere a fuoco vivo girandole spesso
unire il basilico spezzettato con le mani
salare
fare asciugare il sughetto
servire caldi , sono ottimi anche il giorno dopo

Finocchi e pancetta @

IMG_4106

dose per 2 persone

ingredienti

2 finocchi
una cipolla bianca piccola
sale
q,b olio extravergine d’oliva
una confezione di pancetta dolce da 80 g
q,b acqua
q,b di grana grattato

 

procedimento

togliere le foglie dure dai finocchi
dividere in due , tagliare a fette e poi a tocchetti
lavare e scolare
rosolare appena la cipolla tritata in un filo d’olio

unire la pancetta , un po d’acqua e fare stufare con il coperchio
aggiungere i finocchi se serve ancora un po d’acqua ,salare mescolare bene e cuocere fino a che il liquido si sarà ristretto ( non devono sfaldarsi troppo )
impiattare spolverizzare con il grana grattato
servire ben caldi
ottimo contorno

Zucchine ripiene con ricotta

Collage23

ingredienti

5 zucchine
una vaschetta di ricotta ( 100 g ) Vallelata
1 panino raffermo
sale
prezzemolo fresco
q.b di scamorza bianca
pepe

 

lavate le zucchine ,lessare per 10 minuti in acqua
fare raffreddare , tagliare prima per la lunga
e poi a metà ( in 4 parte )
scavare un po di polpa nel centro a modo di barchetta
in una scodella mescolare la ricotta ,il panino bagnato in acqua e ben strizzato
il prezzemolo tritato ,salare e pepare
mettere le zucchine in una teglia da forno abbastanza largo, una vicino all’altra
con un cucchiaino riempire con il ripieno
condire con un filo d’olio d’oliva
infornare in forno già caldo fino a che il ripieno inizia a dorare


5 minuti prima di sfornare mettere dei pezzetti di scamorza ,rinfornare con funzione grill
fino a che la scamorza si fonde
buon appetito ❤

Carciofi in padella

Collage30-003

dose per ( una persona )
ricetta veloce e per chi ama i carciofi come me i carciofi sono buoni in qualsiasi modo vengono fatte !! fantastici !! anche crudi

4 carciofi
q,b di aglio in polvere
q,b pane grattato
sale
prezzemolo fresco
olio d’oliva

 

procedimento

pulire i carciofi dalle parte dure, lasciare un centimetro di gambo
tagliare le punte
togliere il fieno interno con un coltellino
immergere in acqua con il succo di un mezzo limone
tritare il prezzemolo e unirlo al pane grattato ,salare e unire un pizzio d’aglio in polvere ( se preferite tritare finemente uno spicchio d’aglio )
scolare i carciofi , riempire nel centro con
il preparato con il pane grattato
metterli in una padella con un filo d’olio
e un po d’acqua
cuocere con il coperchio fino a cottura ultimata
( se serve ogni tanto aggiungete un po d’acqua )

Fagiolini e carote in umido

IMG_3852

un contorno veloce e leggero
aspettando la stagione dei fagiolini
un ottima alternativa usare quelli surgelati

IMG_3848

ingredienti

(le dose a vostro piacere )

fagiolini lessati
2 carote
sale
prezzemolo fresco tritato
2 cucchiai di passata di pomodoro
mezza cipolla
olio d’oliva

 

procedimento

lessare i fagiolini
pelare le carote lavarle e tagliare a tocchetti
in una padella rosolare leggermente la cipolla tritata
con un filo d’olio d’oliva
unire le carote e un pochino d’acqua
cuocere per pochi minuti con il coperchio
unire i fagiolini ,la salsa il prezzemolo tritato
salare , cuocere a fiamma viva fino a che il sughetto non si asciuga.
servire

Zucchine e patate gratinate

12809733_1067243193333641_288263961123904553_n

ingredienti

2 patate
2 zucchine
mezza cipolla
q,b di formaggio emmental
sale
q,b pan grattato
olio d’oliva
q,b pangrattato

 

IMG_3697

procedimento

lavare le zucchine ,pelare le patate e tagliare a fette
affettare la cipolla
ungere con un filo d’olio d’oliva una teglia da forno
iniziare a fare gli strati
iniziando con le zucchine,poi le patate e cipolla
continuare fino ad esaurire tutti gli ingredienti
l’ultimo strato deve essere con le zucchine
coprire con un foglio di stagnola e cuocere in forno ( ventilato ) fino a che tutte le verdure diventano morbide

IMG_3698IMG_3701

spolverizzare con il pane grattato ,salare
unire il formaggio a tocchetti ,un filo d’olio
infornare a 180* con la funzione grill
fino a che si dora la superficie

IMG_3703

Finocchi al pomodoro al forno

Collage32ingredienti

2 finocchi
q.b passata di pomodoro
sale
un filo d’olio d’oliva
basilico fresco ( o essiccato )
qualche pezzettini di formaggio filante ( tipo mozzarella o scamorza )

pulire i finocchi dai gambi , dividere in 2 parti
tagliare a fette e lavare
sistemarli in una teglia da forno
mettere sopra la passata ,il formaggio a tocchetti e il basilico spezzettato salare e versare un filo d’olio d’oliva
coprire con un foglio di stagnola e in infornare in forno preriscaldato 180* ( ventilato ) per 20 minuti
togliere la stagnola e con la funzione grill
continuare la cottura finché il sugo di pomodoro non si sarà ristretto
e il formaggio si sia fuso,

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

se si aumentare le dose degli ingredienti ” nella pirofila si mettono a strati

a modo lasagna ummmm buoni

 

carciofi ripieni con mozzarella

Collage28-019

ingredienti

10 carciofi
1 mozzarella
2 cucchiai di pane grattato
sale
olio d’oliva
prezzemolo tritato
il succo di un limone
pepe

 

procedimento

eliminare le foglie dure dai carciofi
tagliare il gambi e le punte appena sotto il cuore dei carciofi
con un coltellini togliere il fieno centrale
gettare in acqua acidula con succo del limone
in una scodella mettere il pangrattato,q,b di sale,il pepe, q,b di olio ,il prezzemolo e la mozzarella a pezzetti
mescolare con un cucchiaio
sgocciolare i carciofi allargare le foglie
con un cucchiaino o con le mani riempirle con il ripieno
mettere in una casseruola bella larga uno accanto all’altro
condire con un filo d’olio ,unire un mezzo bicchiere d’acqua
coprire con un coperchio ,cuocere fino a che diventano teneri
se serve ogni tanto unire un pò d’acqua
5 minuti prima della fine della cottura
mettere sopra a un ciascuno carciofo un pò di mozzarella che avete tenuto da parte
rimettere il coperchio fino a che si fonde la mozzarella
se dovesse essere troppo liquido il fondo di cottura fare ristringere a fuoco vivo senza coperchio

IMG_3407

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

amo molto i carciofi ,in questo periodo se sono a buon prezzo li compro li pulisco e li congelo a spicchi
vi consiglio di non buttare i gambi
una volta puliti con un pelapatate si possono utilizzare per fare minestre , o risotti tagliati a pezzetti
( io li mangio crudi )

cavolfiore con burro al prezzemolo e limone

 cavolfiore con burro al prezzemolo e limone

ingredienti

un cavolfiore piccolo
30 g burro
q.b di prezzemolo
il succo di mezzo limone
q,b sale

procedimento

lavare e cuocere il cavolfiore a cimette
fino a che diventano morbidi
scolarli
mettere in un piatto da portata
in un pentolino scaldare il burro portarlo al colore della nocciola ,
togliere dal fuoco ,salare
unire il prezzemolo tritato il succo del limone e sbattere con una forchetta e fare una cremina
versare sui cavolfiori
contorno veloce e sano