Dolci Natalizi

Pasta a confetti (Pasta ‘e cumpett’)

1486935_628290433895588_2105503464_n

dolce tipico calabrese natalizio nel (Cosentino)
,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
ingredienti

250 g farina
3 uova
mezza bustina di lievito x dolci
p.di sale
3 cucchiai d’olio d’oliva
olio per friggere
q,b zucchero a velo
1 cucchiaino di cannella
300 g di miele millefiori
q,b di codette di zucchero colorati

1459941_628291690562129_1152510524_n

procedimento

sul piano da lavoro
lavorare la farina ,le uova,il p. di sale
il lievito,l’olio,
fino a che diventa un impasto elastico ed omogeneo,( unire un po d’acqua o un po di farina
se serve)
fare riposare 1/2 oretta
dividere l’impasto a pezzetti
e sul piano da lavoro infarinato
fare dei filoncini grossi come un grissino
e tagliare dei piccoli pezzi grande come ceci
non di più ,
nel cottura aumentano di volume per il lievito
friggere in abbondante olio per frittura a temperatura giusta (per essere sicuri mettere un pezzetto di impasto nel olio appena si inizia a dorare la temperatura è giusta )
fare dorare da tutti i lati

(altro…)

Frolle di Santa Lucia

img_6256

Biscotti di frolla delicati e facilissimi da fare
……………………………
Tra la notte del 12 e 13 dicembre molti bimbi aspettano i regali e i biscotti da Santa Lucia
una antica tradizione in molti paesi Italiani e nel Nord Europa

ingredienti ( dose per 20 biscotti )

200 g farina oo
120 g zucchero semolato
70 g burro
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
pizzico di sale
q.b latte

procedimento

versare a fontana la farina sul piano da lavoro ,unire il lievito
lo zucchero ,il sale le uova
il burro morbido
impastare fino a che diventa una frolla liscia
e soda ( se serve usare un po di latte )
fare riposare in frigo per 15 minuti
infarinare il piano da lavoro , stendere l’impasto con il mattarello
alta 5 millimetri circa
fare i biscotti con formine varie
foderare una teglia con carta forno
adagiare i biscotti un po distanti tra loro
infornare in forno preriscaldato
170 * gradi per 15 minuti (  statico )
si devono dorare leggermente
toglierli dal forno fare raffreddare ,spolverizzare con zucchero a velo
ottimi per un tè un caffè per due chiacchiere con le amiche
o una buona tazza di cioccolata calda per festeggiare S. Lucia insieme a bimbi

momentanea59-001

si conservano benissimo restando morbidi per qualche giorno !! se messi in barattoli di vetro o scatole di latta
volendo si possono decorare con glassa di zucchero  per un  dolce regalino per Natale

 

Plum Cake Con gocce di Cioccolato ! Lievitato

collage49-007

Ingredienti

200 g farina
un pizzico di sale
3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
mezza bustina di lievito madre disidratata ( Paneangeli )
2 uova
50 gr di zucchero
80 gr di burro morbido
q b di latte
Q.B  cioccolato fondente per la decorazione
zucchero a velo

collage49-006

procedimento

versare la farina a fontana sul piano da lavoro
unire lo zucchero
il lievito madre sciolto in un po di latte tiepido
le uova ,burro a temperatura ambiente,il pizzico di sale un po di latte
iniziare a impastare fino a che diventa un impasto morbido
unire le gocce di cioccolato sempre impastando delicatamente
se serve unire ancora latte o viceversa farina
fino a che diventa il tutto omogeneo e liscio
imburrare e infarinare leggermente una teglia da Plum Cake
livellare l’impasto con un cucchiaio
coprire con un strofinaccio e una pezza di lana
fare lievitare fino a quando si raddoppia di volume
( circa 3 ore )
trascorso il tempo infornare nel forno preriscaldato / statico ( nel ripiano più basso )
a 180 * per 30 minuti
fate la prova con lo stecchino
fare raffreddare in forno spento con lo sportello semi chiuso
prima di servire decorare con del cioccolato sciolto a bagno maria
con un piccolo cono fatto con carta forno
spolverizzare dello zucchero a velo

collage49-008

visto che siamo in clima Natalizio sarà ottimo per la colazione
del giorno del Santo Natale

Scaliddre dolce natalizio

pizap.com14506491934641

Turtilli ,scaliddre, scaliddri, scalilli, scaliddi scalette
ogni paese della Calabria da un nome e la ricetta diversa di questo dolce tipico calabrese Natalizio .
Io penso che ogni donna Calabrese ha la ricetta della propria famiglia ereditata da secoli

………………………..

3 uova
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di olio di semi
la buccia di un limone grattugiato(non trattato )
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di rum (o grappa)
q.b di farina
q.b se serve latte
codette colorate
olio per friggere
un vasetto  di miele Millefiori

Collage21-003

procedimento

in una ciotola versate le uova,lo zucchero,l’olio,il rum,il lievito,la buccia del limone
mescolare con un cucchiaio di legno
e man mano q,b di farina fino a formare un panetto tipo
frolla se risulta dura mettere un po di latte
fare dei cilindri come fare i gnocchi ,prendere un
cucchiaio di legno e attorcigliare il filoncino di
pasta attorno al manico e fare 3 giri tenendo sulla
punta la pasta ,poi fare l’anello sopra e chiudere
e sfilarlo ,continuare fino a finire la pasta ”se è
necessario mettere la farina sulle mani e sul manico
del cucchiaio per non fare attaccare la pasta

passare nel miele

Friggere in una padella con molto olio di semi

da entrambi i lati

fare assorbire l’olio in eccesso sulla carta da cucina ,
sul fuoco mettere un pentolino con il miele fare sciogliere e a uno a uno adagiate i dolcetti girarli in modo che si ricoprono di miele ,metterli in un vassoio e guarnire con le codette di zucchero

biscotti di Natale alla cannella

IMG_2829

200 g farina 00
80 g zucchero
100 g burro
2 uova
pizzico di sale
una punta di cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella
per gli omini al cacao
dividere la frolla in due parti
in una unite 2 cucchiai di cacao amaro
e un po di latte

Collage21-001

procedimento

sul piano da lavoro versare a fontana la farina
lo zucchero ,il lievito ,il sale,
al centro le uova e il burro morbido e la cannella
iniziare a impastare con le punte delle dita
fino a formare delle briciole
continuare con le mani fino a che diventa un impasto
liscio ed elastico
fare un panetto e metterlo in frigo per 30 minuti
stendere la frolla con il mattarello alta 4 mm
fare i biscotti con gli stampi

Collage21-002
infornare a 180* per 15 minuti
fare raffreddare

decorare con la glassa fatta con un albume
q.b zucchero a velo
e colorante alimentare ( troverete   procedimento )

http://wp.me/p5WIhM-ks

omini di natale alla cannella

momentanea47-001

frolla alla cannella

200 g farina 00
80 g zucchero
100 g burro
2 uova
pizzico di sale
una punta di cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella
per gli omini al cacao
dividere la frolla in due parti
in una unite 2 cucchiai di cacao amaro
e un po di latte

Collage21IMG_2782

procedimento

sul piano da lavoro versare a fontana la farina
lo zucchero ,il lievito ,il sale,
al centro le uova e il burro morbido e la cannella
iniziare a impastare con le punte delle dita
fino a formare delle briciole
continuare con le mani fino a che diventa un impasto
liscio ed elastico
fare un panetto e metterlo in frigo per 30 minuti
stendere la frolla con il mattarello alta 4 mm
fare gli omini con gli stampi
infornare a 180* per 15 minuti
fare raffreddare

IMG_2717

nel frattempo preparate la glassa con l’albume sbattuto con una frusta
unendo lo zucchero a velo fino a che diventa una cremina liscia ne soda ne liquida
fluida
versate la glassa nelle ciotoline tante quanti colori preferite
e in ognuna versare i colori alimentare
con coni fatti con carta forno ( o piccole saccapoche )
decorare gli omini

IMG_2840

un felice e sereno Natale a tutti voi insieme alle vostre famiglie

tronchetto di Natale ( con crema al mascarpone )

Buche de Noel
dolce tradizionale francese

 tronchetto di Natale ( con crema al mascarpone )

dose per la base
3 uova
100 g di zucchero
120 g amido di mais
p.sale
una punta di cucchiaino di lievito

crema al mascarpone

1 uovo ( pastorizzato)
400 g di mascarpone
250 g di panna da montare
4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

crema per la copertura

250g di panna da montare
2 tavolette di cioccolato spezzettato il gusto a piacere

bagna

q.b d’acqua e zucchero

iniziamo (procedimento)

dopo aver pastorizzato l’uovo
montarlo con lo zucchero
unire l’amido di mais
il lievito
foderare una teglia rettangolare con carta forno ( per la misura regolatevi deve venire un biscotto basso) versare l’impasto e livellare bene
infornare nella parte più bassa del forno
180* x 15 mn ( deve dorarsi appena )
bagnare un foglio di carta forno
strizzarlo e stenderlo bene sul piano da lavoro
appena il biscotto è pronto
e intiepidito adagiarlo sul foglio di carta
arrotolare e chiudere a modo di caramella
e fare riposare in frigo
il tempo di montare la panna

crema al mascarpone

montare la panna ben ferma
ina ciotola mettere il mascarpone l’uovo e
mescolare con una frusta unire la panna montata le gocce di cioccolato
con un cucchiaio di legno mescolare dal’alto in basso fino a che tutto si è amalgamato
tenere in frigo per mezz’ora

crema esterna

in un pentolino fare scaldare la panna
unire il cioccolato a pezzetti
rimettere sul fuoco fino a che si sia sciolto
questa crema vi
consiglio di farla la sera prima metterla nel frigo cosi diventa bella soda
( io l’ho fatta raffreddare e messa con il pentolino nel freezer x 1 ora fino a che diventa più soda della nutella

assemblaggio del tronchetto

srotolare il biscotto ( non importa se si rompe un po dopo viene ricoperta con la crema )
bagnare con la bagna d’acqua e zucchero
spalmare la crema al mascarpone
arrotolare nuovamente
tagliare un pezzetto di spiego( per creare il ceppo)
ricoprire completamente con la crema al cioccolato
sui i lati mettere un po di panna tenuta da parte e un po di crema al cioccolato per fare i cerchi del ceppo
con i rebbi di una forchetta creare le venature sulla crema al cioccolato
decorare a piacere