dolci

Fudge al cioccolato e nocciole

momentanea59-010

ho cercato un po di informazione sul web su questo dolcetto
è d’origine del Regno Unito e degli Stati Uniti.
Può essere fatto in molte versione !! con noci ,mandorle e qualsiasi gusto di cioccolato e fichi e albiccocche secche
io ho scelto le nocciole !! pochi ingredienti e facile da fare

img_6529

Ingredienti

1 tavoletta di cioccolato fondente
1 tavoletta di cioccolato al latte
mezzo tubetto da 170 g di latte Condensato  Nestlè
una noce di burro
60 g di nocciole pelate e tostate

  • in una ciotola versare il latte condensato, il cioccolato fondente
    e quello al  latte spezzettati ,
  • sciogliere  a bagnomaria
  • togliere dal fuoco unire il burro ,fare intiepidire versare le nocciole
  • girare il composto con un cucchiaio di legno ,ungere leggermente una teglia rettangolare  !! per queste dose una di  18 x 13 !! con un foglio di carta da cucina unta con olio di mais  )
  • versare il composto nella teglia ,livellare con una spatola, far raffreddare in frigo per 1  ora  e mezza
  • trascorso il tempo scaldare sulla fiamma del fornello pochissimi secondi  il fondo della teglia in modo di potere togliere la mattonella di cioccolato  senza fatica metterla sul tagliere  e tagliare a cubotti  cercando di farli tutti uguali  !! anche se non vengono perfetti sono buoni lo stesso  

momentanea59-008

si conservano per parecchi giorni in una scodella con coperchio a chiusura ermetica ( ma vi assicuro che finiranno subito , da me sono spariti in giro di un ora ( troppo buoni )

Annunci

Danubio dolce a modo mio

collage46-003

mi piaceva l’ idea di fare un danubio dolce più friabile
e non il classico con pasta brioche
ho usato l’impasto dei miei torcetti
devo dire che il risultato è stato ottimo
accompagnato con una tazza  di  buon tè alla vaniglia bel caldo

@creare con il cuore
mettere  in un piatto da dolci sul tavolo in modo che ogni ospite può  prendere il suo bocconcino senza  difficoltà

img_4435

ingredienti

l’ impasto che  trovate qui
https://creareconilcuore.wordpress.com/2016/06/28/i-miei-torcetti/

q,b di zucchero semolato

1 tavoletta di cioccolato fondente

fare delle piccole palline , al centro mettere un pezzetto di cioccolato fondente
iniziare a chiudere verso il centro

con il palmo della mano rotolare sul piano da lavoro fino a che diventano
compatti e uniforme
foderare una teglia della misura giusta per tutte le palline con carta forno
adagiare i bocconcini uno accanto all’altro a cerchio
spolverizzare con zucchero semolato
infornare in forno preriscaldato ( ventilato )
170* per 20 minuti si deve leggermente dorare

@creare con il cuore

I Miei Pangoccioli

Collage23-004

ottimi per la prima colazione e merenda per grandi e bimbi

ingredienti

150 g farina 00
170 g farina Manitoba
2 uova
60 g zucchero
50 g burro morbido
q.b di gocce di cioccolato
8 g lievito madre in polvere
pizzico di sale
150 ml latte
1 uovo per spennellare

 I Miei Pangoccioli

 I Miei Pangoccioli

procedimento

sul piano da lavoro mettere le farine nel centro
le uova ,lo zucchero ,il sale ,il burro fatto ammorbidire
il lievito sciolto in un po di latte
e un po alla volta il resto del latte
iniziare a impastare fino a che diventa un impasto omogeneo
e un pò più appiccicoso di quello della pizza
mettere in una scodella infarinata ,coprire con un strofinaccio e un pezza di lana
fare lievitare per 3 ore

 I Miei Pangoccioli

I Miei Pangoccioli

riprendere l’impasto versare sul piano da lavoro infarinato
( tenere vicino un po di farina )
stendere con le mani infarinate dando una forma rettangolare
unire le gocce di cioccolate rotolare su se stesso fino a che amalgamano bene le gocce

 I Miei Pangoccioli
fare dei filoni della vostra grandezza desiderata
e tagliare a bocconcini
io ne ho tagliato uno l’ho pesato ( 50 g )
e tenendo il primo come misura ho tagliato gli altri
lavorare un po e dargli la forma di un bocconcino

foderare una teglia da forno grande e adagiare tenendoli un po distante tra loro
coprire con un strofinaccio e fare lievitare
ancora 1 ora

 I Miei Pangoccioli

spennellare con un uovo sbattuto con un goccio di latte
infornare in forno preriscaldato ( statico )
nel ripiano più basso del forno
a 170* per 30 minuti circa ( appena sono dorati spegnere il forno ) fare raffreddare in forno semi aperto

 I Miei Pangoccioli

si possono fare anche delle simpatiche trecce ,con lo stesso procedimento

 I Miei Pangoccioli

salame di cioccolato senza uova @

IMG_2988

250 g di biscotti secchi
100 g di burro morbido
50 g di gocce di cioccolato
50 g di cacao amaro
120 g zucchero semolato
q,b di noci ( io ne ho utilizzate 5 )
q,b d’acqua

IMG_2960

Procedimento

mettere i biscotti in un sacchetto per congelare
con un pesta carne tritare grossolanamente
mettere in una scodella
unire lo zucchero, il cacao,le gocce di cioccolato
il burro morbido e le noci tagliate a pezzetti ,2 cucchiai d’acqua

impastare con le mani ,dare la forma del salame
avvolgere nella pellicola
fare riposare per 1 ora in frigo

 

togliere la pellicola passarlo nel zucchero a velo
( si può legare con lo spago da cucina come un vero salame ) cospargere con altro zucchero a velo , tagliare a fette spesse con un coltello seghettato e servire

IMG_3005

Ciocorì

1001002_555410811183551_63698704_n1000825_555412634516702_253492604_n

8o g di riso soffiato al cioccolato
60 g di marshmallow (io li chiamo toffolette )caramelle americane
60 g di burro
3 cucchiai di gocce di cioccolato (fondente )

procedimento

in pentolino fare sciogliere le toffolette con il burro
girare con un cucchiaio di legno fino a che le caramelle si sono sciolte completamente
in una ciotola grande mettere il riso soffiato
versare a filo il burro con le caramelle
girando dal’ alto verso il basso ,unire le gocce di cioccolato
e amalgamato bene il tutto
ungere con pochissimo burro una teglia (20 cm )
versare l’impasto e livellare con una spatola ,
bagnare ogni tanto nell’acqua ( x facilitare il passaggio )
fare lo spessore del ciocorcuore 1/2 cm
spolverizzare q,b di riso soffiato sopra
e con un cucchiaio fare una leggera pressione
mettere in frigo x 1 ora
tagliare a piacere il ciocorcuore con un coltello seghettato
conservare in una scatola ”’ buonissimi