primi

Pasta patate e piselli ©

pizap.com15834270583093

Ingredienti ( dose per due persone )

  •  180 g di pasta corta  ( forma a piacere)
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 100  g di piselli surgelati
  • 1 cucchiaio di passata di pomodori
  • sale ,pepe
  • 1 cucchiaino di fecola
  • mezza cipolla
  • q,b d’olio  extravergine  d’oliva
  • q.b di parmigiano grattato
  • q.b Acqua

procedimento

  • Pelare la patata, pulire e tagliare a pezzi
  • tritare la cipolla e la carota
  • Rosolare in una pentola il tutto con un filo d’olio ,unendo anche un po d’acqua
  • Passato pochi minuti ,unire la passata
  • Due tazze d’acqua
  • appena bolle buttare la pasta e  salare
  • Cuocere come un risotto !!! unendo l’acqua man mano   che si asciuga
  •  a metà cottura versare i piselli e pepare
  • Nel frattempo preparare con la fecola e un po d’acqua della pasta
  • una  cremina  , versare nella pentola ( questa darà la cremosità alla pasta )
  • Se la  desiderata  asciutta non unire più acqua
  • Servire e spolverizzare con   parmigiano grattato
  • e  buona anche con più di brodo, ma in questo usate pasta più piccola

Penne con broccoli @ 🥦

pizap.com15814219384978

Ingredienti ( per 2 persone)

pizap.com15814216449561

  • 1  cespo di broccolo piccolo
  • mezza cipolla
  • 160 g di pasta ( penne)
  • mezza scatoletta piccola di polpa di pomodoro Mutti
  • sale
  • 100 g di prosciutto cotto a dadini
  • Q.b olio extravergine d’oliva
  • q.b di grana grattato
  • peperoncino ( se gradite)

Procedimento

  • Pulire il broccolo ,togliere il gambo centrale
  • fare a cimette ,lavare
  • cuocere a vapore ,fino a che diventano appena morbide
  • Tenere da parte

 

  • Versare un filo d’olio   in una  padella media
  •   fare rosolare la cipolla tritata e il prosciutto cotto
  • versare la polpa di pomodoro
  • Un po d’acqua ,cuocere con il coperchio per 10 minuti
  • salare
  • Quando il sugo di pomodoro si è ristretto
  • Unire le cimette di  broccolo e cuocere
  • Il tempo di farle amalgamare  con il sugo
  • Se preferite unite un pizzico di peperoncino

 

  • Versare la pasta ( penne)  che nel frattempo  sarà cotta e scolata  ,nella padella con il condimento
  • Cospargere  del  grana grattato
  • Saltare qualche minuto per fare amalgamare il tutto

🥦                          🥦                    🥦                  🥦

impiattare e  spolverare con  grana grattugiato

 

 

Vitello tonnato a modo mio

pizap (31)

Vitello tonnato, (Vitel Tonné) è una ricetta d’origine del nord
sia della zona Lombarda che quella  Piemontese.
un ottimo secondo !! ma si può servire anche come antipasto

Procedimento

  • un pezzo di girello
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • mezza cipolla

Salsa tonnata

1 scatoletta di tonno sottolio
1 cucchiaino di capperi (sotto sale)
250 g di maionese
3 filetti d’acciughe sotto olio

pizap-33

il procedimento la trovate qui

https://creareconilcuore.wordpress.com/2018/09/15/salsa-tonnata-a-modo-mio/

  • in una pentola mettere le verdure
  • la carne legata con spago da cucina
  • coprire con acqua ,salare
  • cuocere 1 ora ( controllare la cottura con un coltello al centro della carne se non fa fatica a infilarsi e cotta ,io faccio cosi )
  • nel frattempo preparare la salsa
  • fare raffreddare la carne
  • tagliare a fettine
  • adagiare su un piatto
  • versare la salsa prima da un lato e poi dall’altro
  • Sistemare su un piatto da portata

 

Chinuliddri mezzelune ripiene con nutella

pizap (95)

Rifacendo di nuovo l’impasto ho  rifatto i Chinuliddri alla Nutella
per i bimbi

❤️🎅❤️🎅 ❤️🎅❤️🎅 ❤️🎅❤️🎅

pizap (78)

Preparare l’impasto del panetto

 

la ricetta qui

https://creareconilcuore.wordpress.com/2019/12/22/chinuliddri-mezzalune-ripiene con-ricotta/

Stendere il panetto . Fare dei cerchi con un  bicchiere , mettere al centro un po di nutella
fare delle mezzelune , bagnare i bordi con dell’acqua , sigillare bene con i rebbi di una forchetta

pizap (5)

Friggere ,fare assorbire l’olio in eccesso su carta da cucina
appena raffreddate,spolverizzare con del zucchero a velo
I bimbi saranno felici !! anche gli adulti ❤️🎅❤️🎅 ❤️🎅❤️🎅

Chinuliddri mezzelune ripiene con ricotta

pizap (92)

Chinuliddri  il significato ( pieni e chiusi )

Sono mezzelune ripiene ,tipici dolci  del periodo natalizio della tradizione Calabrese ( Nel Cosentino ) ogni famiglia ha la propria ricetta , ai tempi quando li faceva la mia mamma, usava  mostarda d’uva , qui al nord è difficile trovarla ,ho fatto la seconda versione quelli con la ricotta !! Mai come a Natale si fanno ricette che si tramandano di generazione in generazione !! senza mai dimenticare le nostre tradizioni d’origine

Ingredienti ( per 40 dolcetti )

  • 350  g farina 00
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine
  • mezza tazzina da caffè di  Vermouth bianco
  • q.b di latte
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • Q,B di zucchero a velo per il decoro

Ripieno

  • Una vaschetta di ricotta vaccina di 330 g
  • 60 g zucchero a velo
  • la buccia grattata di mezzo limone ( non trattato)
  • 1 cucchiaio di grappa
  • q,b olio di arachidi

 Procedimento del panetto

pizap (78)

  • Versare la farina a fontana sul piano da lavoro
  • Unire nel centro tutti gli ingredienti ,tranne il latte
  • Iniziare a impastare
  • unire q.b di latte se serve  , per  ottenere un impasto morbido ed elastico
  • fare riposare per 20 minuti coperto con della pellicola

Nel frattempo preparare il ripieno

  • versando  la ricotta in una ciotola
  • unire lo zucchero a velo
  • la buccia del limone grattata
  • la grappa
  • Mescolare con le fruste, fino ad avere una crema omogenea
  •  fare riposare in frigo

Iniziamo a fare i Chinuliddri

  • Stendete  con un mattarello l’impasto ( 3 millimetri)
  • ritagliate dei cerchi con un bicchiere
  • Adagiate al centro il ripieno con un cucchiaino
  •  bagnare i bordi con un po d’acqua con un pennellino
  • chiudete a mezzelune
  • sigillare bene tutto il giro con i rebbi di una forchetta
  • sistemarli su un vassoio
  • Portare a temperatura giusta l’olio ( versata un pezzetto di pasta per regolarsi)
  • iniziare a dorare da entrambi i lati
  • tirare su con un mestolo forato
  • fare assorbire l’olio in eccesso su carta da cucina
  • fare raffreddare
  • cospargere  con zucchero a velo
  • mettere su un vassoio e servire
  • fate attenzione uno tira l’altro

Una variante che amo molto

pizap (94)

una parte dei Chinuliddri si possono passare nel miele fatto scaldare
e decorare con zuccherini colorati

Buone feste 🎅          🎅          🎅      🎅        🎅

Biscotìn de Próst

pizap (45)

Biscotti di Posto versione natalizia
Una specialità della bellissima Valtellina Prosto ( SONDRIO )
ogni tanto ci provo a farli a volte vengono bene e a volte no ,ma vi assicuro che mangiare gli originale in Valtellina è tutto un’altra storia ”il segreto di questi biscotti sta in ottimo burro e nel calore delle mani nel impastarli

Ingredienti

250 g di farina
120 g di zucchero a velo
( si può frullare con il robot lo zucchero semolato molto fine )
200 g burro freddo ( di alta qualità )
qualche gocce d’acqua fredda

Procedimento

Sul piano da lavoro
mettere a fontana la farina ,lo zucchero
il burro a pezzetti
iniziare a lavorare con le dita
fino che diventa un impasto granuloso
( il burro deve assorbire tutta la farina )
aggiungere l’acqua
impastare un bel po
l’impasto deve risultare liscio e omogeneo
fare dei filoni di 5 cm di circonferenza
avvolgere nella pellicola
fare riposare in frigo per 3 ore
( io preferisco fare l’impasto alla sera prima)
trascorso il tempo
tagliare i cilindri a fette di 2 cm
adagiare su la teglia foderata con carta forno
distanziate tra loro
infornare in forno preriscaldato ( statico )
170 *x 15 minuti
fare raffreddare e conservare in scatole di latta ,per un paio di giorni

Ormai Natale è vicino , metterli nei sacchettini trasparenti
o legarli con nastri colorati !! e regaliamoli ai nostri amici

pizap (46)

Sarde alla scapece marinate con l’aceto

pizap (71)

Sarde alla scapece ,una ricetta che  fa parte della tradizione gastronomica del Sud Italia
ogni regione ha la propria  ricetta , per me è un piatto dei miei ricordi
lo faceva mia mamma d’origine calabrese

 

Ingredienti

300 g di sarde fresche pulite dalla testa
q.b di aglio in polvere
1 cucchiaio di aceto bianco
q,b di sale
q,b di menta secca
un filo d’olio extravergine d’oliva
olio per friggere( arachide)
q,b di farina

procedimento

Lavare bene le sarde
infarinare, scuotere bene la farina incesso
friggere nel olio di semi
adagiare su carta da cucina per fare assorbire l’olio
mettere su un piatto una in fila al’altra
spolverizzare l’aglio, la menta
irrogare con l’aceto e l’olio d’oliva
salare
lasciare marinare per un un paio d’ore
più stanno e più sono buone

Risotto con zucca

pizap (14)

Ingredienti

250 g di riso per risotti
q.b di zucca
mezza cipolla
q,b di burro
q.b di brodo vegetale
sale
Procedimento

Con una noce di burro fare rosolare la cipolla tritata
unire il riso e tostare
girando per non fare bruciare la cipolla
fare un classico risotto con il brodo caldo
15  minuti  prima della fine della cottura
mettere la zucca a tocchetti
spegnere, unire una noce di burro e amalgamare
servire con parmigiano grattugiato
la consistenza del risotto a piacere)

Insalata di riso alla curcuma@

pizap (25)

Un ottimo piatto estivo !! Ognuno lo può personalizzare come desidera
un ottimo svuota frigo ( avanzi di verdure ,formaggi, eccc )
!! Aumentate le dose ,se volete conservarlo per 2-3 giorni , in un contenitore con coperchio

Ingredienti per due persone

pizap (31)

160 g di riso per insalate
1 cucchiaino di curcuma in polvere
2 carote
q.b di menta fresca
sale
q.b olio extravergine d’oliva
100 g di provola bianca
1 scatoletta di piselli ( 200 g )
q.b olio extravergine

Procedimento

pizap (23)

Cuocere il riso ,  passarlo sotto l’acqua fredda  per fermare la cottura scolarlo, condire con la curcuma ,mescolare bene e mettere da parte
pulire e lavare le carote ,tagliare a piccoli cubetti,fare sbollentare in una pentola con acqua per pochi minuti ( devono restare appena morbide )
In una ciotola versare il riso , le carote scolate e fatte raffreddare
i piselli scolati , la scamorza a tocchetti ,la menta spezzettata
condire con un filo d’olio ,salare e amalgamare il tutto ,coprire con un foglio di pellicola , tenere in frigo mezz’ora prima di servire

 

 

Spaghetti con Zucchine @

pizap (9)

Ingredienti ( per due persone )

200 g d spaghetti
2 zucchine piccole
1 spicchio d’aglio tritato finemente
sale
1 uovo
un filo d’olio extravergine d’oliva
q.b parmigiano grattato
Q,b prezzemolo fresco tritato

procedimento

Fare cuocere la pasta al dente in acqua salata
nel frattempo soffriggere in un filo d’olio l’aglio tritati e le zucchine lavate e tagliate a tocchetti, salare ,fare cuocere pochi minuti facendole saltare ( o mescolare ) fino a che siano cotte senza farle sfaldare
Colare la pasta, riversare nella pentola con un  un cucchiaio  d’acqua di cottura
rimettere la pentola sul fuoco con fiamma bassa ,versare l’uovo sbattuto con una forchetta ,mescolare velocemente con un mestolo di legno
per evitare che si formano grumi d’uovo, unire le zucchine il prezzemolo tritato amalgamare il tutto
Servire con abbondante parmigiano grattato