riciclo

Torta Panettone cuore @

pizap (12)

È arrivato il momento di riciclare panettone  e  pandori  e trasformarli
in buonissimi delizie

pizap (7)

Ingredienti

non ci sono dose .. la quantità di panettone dipende dalla quantità delle latte

  • q.b di panettone avanzato
  • 1 confezione piccola di mascarpone
  • 2 uova
  • q.b latte
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento

  • Mettere  le  fette di panettone in una ciotola a pezzetti
  • versare q.b di latte in modo che si inzuppa il tutto
  • unire le uova
  • 2 cucchiai di mascarpone e il lievito
  • mescolare con le fruste fino che diventa un impasto omogeneo
  • versare in una teglia (22 cm) imburrata e leggermente infarinata
  • infornare in forno preriscaldato (statico) 180* per 40 mn
  • se cuoce troppo sopra ,abbassare i gradi del forno e mettere un foglio di stagnola
  • quando e soda al tatto (attente a non scottarvi )
  • spegnere e lasciare raffreddare in forno semi  chiuso
  • non viene alta e resta un po umida all’interno
  • con il mascarpone rimasto preparare una semplice crema, con 2 cucchiai di zucchero a velo
  •  Decorare a piacere con una saccapoche
  •  Se desiderate spolverizzare    semplicemente con zucchero a velo
    Vi assicuro   è buonissima con un buon caffè ☕️☕️ o con un tè

Crocchette semplice di pane

pizap (3)

Crocchette semplice di pane   ,piatto povero ma molto buono ,  facile da fare una di tante ricette per  utilizzare il pane avanzato

Ingredienti

q,b di pane avanzato
1 uovo
2 cucchiai di grana grattato
q.b sale
q,b pangrattato
q,b di prezzemolo fresco
q,b di erba cipollina
olio per friggere
q.b latte

procedimento
fare a pezzetti il pane
tenere  a bagno nel latte il tempo di inzupparsi
strizzarlo bene
mettere in una scodella con il formaggio , le erbe tritate ,il sale ,l’uovo
mescolare con le mani
unire man mano il pangrattato
si deve poter lavorare bene con le mani
fare delle crocchette
friggere in abbondante olio
da entrambi i lati
fare assorbire su carta da cucina l’olio in eccesso
Servire caldi ,anche fredde sono una bontà

Frittata di spaghetti al ragù

pizap (10)

Riciclare è una bellissima abitudine , quante volte ci capita di esagerare con la  quantità  di cibo !! Non si buttano mai  gli avanzi  (   a noi piccoli dicevano che era peccato mortale  buttare il cibo   ) si possono fare  delle ricette semplici  e   buone , come facevano le nostre nonne , le loro mamme e le loro nonne, facciamo in modo che il cibo ancora mangiabile non finisce nella spazzatura !!

Ingredienti ( dose per 400 g di spaghetti al ragù  avanzati )

400 g di spaghetti al ragù avanzati
2 uova (se avete pasta in più unire più uova )
4 cucchiai di grana grattato
q.b olio extravergine d’oliva
una confezione di prosciutto cotto a dadini ( 100 g )
2 sottilette
se serve un pizzico di sale
qualche foglia di basilico fresco ( l’ho appena piantato )

Procedimento

 

Versare gli spaghetti in una ciotola , unire le uova , il basilico spezzettato, il grana grattato , il sale
iniziare a mescolare il tutto con un cucchiaio di legno ! dal basso verso l’alto

 

Versare l’olio ( 2 cucchiai ) in una padella ,fare scaldare 1 minuto , versare una parte degli spaghetti
unire il prosciutto , le sottilette a pezzetti  e versare il resto della pasta sopra a modo di copertura

pizap (9)

Cuocere  a fiamma bassa il primo lato per 8 minuti circa ( non fatela bruciare)  dando la forma di una frittata spingendo i bordi  all’interno con un cucchiaio di legno in modo che viene bella rotonda, scuotendo la padella per non fare attaccare il fondo
girare con un coperchio delicatamente ,continuare la cottura del secondo lato sempre a fiamma bassa , appena vi accorgete che si è tutta unita uniformemente
rigirare la frittata e cuocere alzando la fiamma fino a che si forma una crosticina da entrambi i lati
Fare leggermente intiepidire e tagliare a porzione

pizap (12)

Si può usare qualsiasi formato di pasta con condimento diverso
e farcire con verdure , salami ecc

Buon Appetito !! è veramente buona ,provare per credere e poi mi dite

Pandoro alla crema di mascarpone e Nutella

pizap (14)s

Le feste sono finite !! e di solito ( a me capita sempre !! ci ritroviamo con panettoni e pandori in più !!il panettone lo tengo per San Biagio !! con il pandoro ho fatto questo delizioso dolce !! e come si dice fatto e mangiato con molto entusiasmo di tutta la famiglia

Ingredienti

1 pandoro
3 cucchiai di nutella
2 confezioni di panna da montare  Hoplà  già zuccherata ( 400 g )
q.b di cacao amaro
una confezione di mascarpone ( da 250 g ) Santa Lucia
q.b di gocce di cioccolato

BAGNA
q,b acqua

q.b di zucchero semolato

fare sciogliere dello zucchero in un pentolino con acqua sul fuoco
!! fare raffreddare prima di usarla !!

Procedimento

pizap (15)

Montare la panna ,montare il mascarpone e unire alla panna
dividere in due ciotole ,in una unire 3 cucchiai di nutella e mescolare

pizap (14)k

Tagliare il pandoro a fette orizzontali alte 2 cm e mezzo , sul piano di un piatto per dolci mettere la prima fetta , bagnare con acqua e zucchero preparato i precedenza, distribuite sopra la crema con la nutella e delle gocce di cioccolato
adagiare la seconda bagnare e mettere la crema bianca ,le gocce di cioccolato
continuare cosi fino a terminare le fette ,finire con la punta del pandoro che deve essere farcita con crema con la nutella ( cercare di mettere le punte delle fette tra le due punte della fetta sotto !! come nelle foto !! far riposare  per una mezz’oretta in frigo in modo che le creme si inzuppano bene con il pandoro
Prima di servire spolverizzare con del cacao amaro

pizap (14)q

Crocchette di pane con prosciutto cotto @

pizap1

Questa è una ricetta di riciclo!! quasi a tutti avanza sempre del pane , o lo grattugi quando è secco ,oppure si fanno delle ricette semplice e genuine !! una cosa che ho imparato da mia mamma ,dove in casa c’è sempre stata la cultura del riciclo

Ingredienti ( per 15 crocchette )

pizap3

300 di pane raffermo
1 uovo
sale
q.b di pane grattato
prezzemolo fresco
un confezione di prosciutto cotto a dadini ( 100 g )
q.b acqua
100 g di parmigiano grattato
olio per friggere

Procedimento

pizap4

Sul piano da lavoro mettere il pane fatto ammollare in una ciotola piena d’acqua e ben strizzato con le mani ,l’uovo , il prezzemolo tritato,il  parmigiano  grattato , il prosciutto  q.b di sale

unire 2 cucchiai di pane grattato , amalgamare il tutto e fare un panetto consistente, ma non troppo (in modo di poter lavorare con le mani )
( se serve unire ancora del pane grattato)

Cospargere il piano da lavoro con pan grattato , prendere un po d’impasto,   fare le crocchette non molto grandi ( in modo che si cuociono bene anche all’interno )
rotolare nel pan grattato e con le mani fare la forma perfetta delle crocchette
in una padella fare scaldare l’olio al punto giusto ( versare un pezzetto di pane ,appena inizia a dorarsi l’olio e pronto )
fare friggere le crocchette un po alla volta , girare spesso per fare dorate uniformemente

pizapnm

fare assorbire l’olio in eccesso su carta da cucina
si possono servire anche con una semplice salsina di pomodoro !!

pizap2

Tartufini di pandoro al cocco

pizap (2)0

Ingredienti ( per 10 tartufini )

1 fetta di pandoro ( circa 150 g )
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di ricotta vaccina
2 cucchiai di mascarpone
Q.B cocco disidratato

Procedimento

Sbriciolare la fetta di pandoro con le mani   sul piano da lavoro , unire lo zucchero,il mascarpone,la ricotta , mescolare sempre con le mani    e fare un panetto , coprire con un foglio di pellicola e fare riposare 20 minuti in frigo
dopodiché riprendere il panetto ,fare delle piccole palline
fare rotolare nel cocco disidratato e metterli direttamente nei pirottini di carta
tenere in frigo mezz’oretta prima di servirli ╭•⊰🍃🌺🍃

Tartufini di pandoro ! al cioccolato

pizap

un modo goloso e facile da riutilizzare del pandoro o panettone  , avanzati del Natale appena trascorso

╭•⊰🍃🌺🍃 ╭•⊰🍃🌺🍃 ╭•⊰🍃🌺🍃 ╭•⊰🍃🌺🍃

Ingredienti per 15 Tartufini

2 fette di pandoro ( circa 300 g )
125 g di mascarpone
60 g di zucchero semolato
2 cucchiai colmi di nutella
q.b di cacao amaro

Procedimento

Sbriciolare  con le mani le fette di pandoro in una ciotola
unire lo zucchero , il mascarpone , la nutella fatta riscaldare pochi secondi in forno a microonde , mescolare con le mani e fare un panetto

fare riposare mezz’ora in frigo, coperto con della pellicola
creare delle palline grande poco più di una noce/
fare rotolare in abbondante caccao
adagiarli nei pirottini   e sistemarli nel  vassoio
tartufini 7