secondi

Pollo Arrosto in Padella

attese3-001

questa ricetta ve la consiglio , per quando non si ha il tempo per preparare il pollo arrosto in forno !! non ha niente da invidiare a quello classico
molto genuino e più leggero perche nel primo passaggio verrà sgrassato
io lo preparo cosi da molto tempo !! un modo di procedimento consigliato dalla mia cara suocera che non c’è più !!  un modo per ricordarla ogni volta che lo faccio
anche il contorno è una ricetta veloce ,usando piselli surgelati

ingredienti

1 pollo !! io ho usato cosce e sotto cosce già confezionate !!
1 spicchio d’aglio
sale
qualche foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
q.b acqua
olio extravergine d’oliva

Contorno

piselli surgelati
100 g di prosciutto a cubetti
mezza cipolla
sale

IMG_9155

Procedimento

lavare i pezzi di pollo ,mettere in una padella abbastanza grande
coprire  con un bicchiere grande   d’acqua ,mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti a  fiamma  alto
( un passaggio per precuocere e sgrassare il pollo )
togliere i pezzi di pollo ,buttare via l’acqua
nella stessa padella fare rosolare l’aglio con un filo d’olio d’oliva
una volta rosolato toglierlo ,


rimettere i pezzi di pollo nella padella  , unire la salvia e il rosmarino tritati  ,e un pochino d’acqua ,rosolare uniformemente da entrambi i lati
salare,cuocere per 20 minuti a fuoco dolce ,girandolo ogni tanto con molto delicatezza con il coperchio ,se il fondo dovesse asciugare troppo  unire ancora un pochino d’acqua
appena il sughetto si è ristretto spegnere


servire con un contorno a piacere

io ho preparato dei piselli al prosciutto cotto

IMG_9178

fare rosolare un mezza cipolla tritata finemente in una padella con il prosciutto a dadini
unire i piselli surgelati e cuocere il tempo  scritto sulla confezione !!!
30 minuti  e    si ha un ottimo pollo arrosto con contorno
buon appetito

Annunci

Arrosto di Manzo con verdure a modo mio

Collage-007

Amo l’arrosto un piatto che di solito si fa alla domenica mattina in moltissime case !
A quante di noi è capitato che un particolare odore
ci riportassero indietro nel tempo e ci fa stare bene ? e magari in altri momenti non capita
a me capita  quando cucino ricette che faceva anche mia madre in questo caso l’arrosto!! il sugo con le polpette, le ciambelle , rivedo gesti è sento l’aria felice che si respirava !!  e mi commuovo  un po
chi sa se capiterà anche hai miei figli sarebbe bello ,sono convinta che tutto torna

Ingredienti

Un pezzo di manzo ( ho usato lo scamone, lasciate quel poco di grassetto che lo renderà morbido nella cottura  )
Q.B olio extravergine d’oliva
mezza cipolla tritata
1 carota
qualche foglia di salvia
un rametto di rosmarino
qualche pomodorino
sale
Q.B brodo di manzo
un cucchiaio di  farina

Procedimento

Legare il pezzo di carne con lo spago da cucina
in una casseruola capiente fare rosolare tutti i lati  con q.b d’olio d’oliva
quando è tutto rosolato trasferirlo in una recipiente da forno ( meglio se ha il coperchio)
unire gli odori ,la cipolla e carota tritate ,i pomodorini ,salare
bagnare con un po di brodo  ,infornare in forno preriscaldato a 180*
fare cuocere girandolo ogni tanto per 20 minuti ,se serve unire del brodo mettere un coperchio o un foglio di stagnola e continuare a cuocere per altri 20 minuti ( per controllare la cottura usare una forchetta se entra senza resistenza è cotto ) poi dipende della grandezza della carne !!
togliere l’arrosto mettere sul tagliere e fare riposare 10 minuti in modo che si possa tagliare le fette belle compatte
versare il fondo dell’arrosto in  un pentolino ,unire la farina
e fare addensare il giusto ( non troppo liquido e non troppo sodo)
frullare il tutto con il minipimer
affettare la carne, impiattare , versare sopra la cremina di verdure
servire con patate, purè ,insalata, , se lo fate in inverno è ottimo con la polenta
vi assicuro che ottimo e morbido

 

Spezzatino di manzo ( ricetta Lombarda )

Collage58-004

Ricetta della tradizione Lombarda , io l’ho fatto un po a modo mio
ma quella che faceva la mia povera suocera( Lombarda pura ) era veramente particolare

Ingredienti

600 g di bocconcini di manzo
q.b d’olio d’oliva
mezza cipolla
una vaschetta di pancetta dolce ( 100 g )
2 cucchiai di passata di pomodoro
sale
5 patate

Procedimento

  1.  in una pentola fare rosolare leggermente la cipolla tritata
  2.  unire la pancetta e rosolare fino a che il grasso si scioglie
  3. unire la carne ,mescolare il tutto e cuocere fino a che si rosola un po con il resto degli ingredienti
  4. aggiungere la passata, un bicchiere colmo d’acqua e cuocere con il coperchio  per 1 ora se serve unire ancora acqua   ( la carne deve diventare tenera ,fare la prova con una forchetta )
  5. unire  le patate pelate e tagliare a tocchetti , cuocere fino a che le patate sono a metà cottura con il coperchio
  6. togliere il coperchio e continuare la cottura a fuoco alto per fare restringere il sughetto se fosse troppo liquido
  7.  fate questo passaggio se lo preferite asciutto , a piacere si può lasciare con un po di brodetto

Nasello con olive nere @

Collage58-003

Una ricetta veloce e facile da fare !! molto sana e fonte di omega 3

dose per 2 persone

Collage58

ingredienti

un piccolo nasello fresco già pulito ( meglio farlo fare dal pescivendolo)
una mezza cipolla
q.b olio extravergine d’oliva
sale
un cucchiaio di pinoli
q.b olive snocciolate nere
qualche pomodorini

Procedimento

Fare soffriggere un po la cipolla in una padella con un filo d’olio d’oliva
unire il nasello a tranci lavato
girarlo un paio di volte ,
unire i pomodorini,i pinoli ,le olive , salare il giusto  ,un po d’acqua
mettere il coperchio e cuocere per 15 minuti !! è un pesce che come le sarde cuociono in pochissimo tempo !! fare restringere il sughetto se fosse troppo liquido per alcuni minuti senza coperchio
Buon appetito

Cordon bleu di lonza

collage53-002

un secondo veramente gustoso e facile da fare
può essere una  fantastica ricetta  svuata frigo !! se avanza della salsiccia , salame , prosciutto e qualsiasi tipo di formaggi

collage53-001

ingredienti che ho usato io

un pezzo di lonza
qb prezzemolo fresco
sale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
q.b di salsiccia fresca di tacchino
q,b formaggio ( io ho usato fontina )
q.b di spumante secco ( mi era rimasta una bottiglia da natale )
q.b di farina
un contorno a piacere  ( io ho fatto i peperoni che io personalmente non amo ma i miei figli si )

procedimento

tagliare delle fette di  lonza alte 2 dita , con un coltello affilato tagliare la fetta in 2 a libro senza andare in fondo

img_6522

battere leggermente
su un lato mettere il prezzemolo tritato  la salsiccia sbriciolata

img_6523

il formaggio a fettine .salare
chiudere i tre lati con dei stuzzicadenti
infarinare leggermente con la farina
scaldare l’olio extravergine in una padella grande
fare rosolare da tutti e due i lati , sfumare con lo spumante
cuocere girandole spesso per 40 minuti se serve unire un po d’acqua
fare addensare il sugo q.b
togliere gli stuzzicadenti ,tagliare a fette e servire con un contorno a piacere

 

Nasello con salsa al limone @

img_5067
ho comprato stamattina un piccolo nasello !! avendo poco tempo
mi è venuta in mente di fare questa ricetta facile e veloce !! ho usato la mia menta che per adesso il freddo non l’ha ancora  fatta  gelare !!
e poi si sa che il nasello è piuttosto magro ed è molto delicato
va cotto pochissimo !!
è stato gradito molto
img_5058

ingredienti

1 nasello pulito dalla testa
un pizzico di aglio granulare ( o un spicchio d’aglio tritato finissimo )
q.b farina di riso ( circa mezzo chucchiaio )
q.b foglie di menta
il succo di un mezzo limone
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
sale

procedimento

lavare il nasello togliere le spine sul dorso
tagliare a pezzi
in una padella versare l’olio e fare dorare da tutte e due i lati  ,salare
togliere con un mestolo forato dalla padella e tenere da parte al caldo
(in forno spento preriscaldato in precedenza )
nel sughetto rimasto  in padella versare il pizzico d’aglio ,il succo del limone
e la farina
amalgamare fino a che diventa una cremina fluida ( se serve unire un po d’acqua o viceversa farina )
infine unire la menta tritata
mettere il nasello in un piatto da  portata e versare la cremina

 

Straccetti di pollo a modo mio

img_4992

una ricetta veloce e molto sfiziosa
che può salvare una cena o un pranzo del ultimo minuto !!!
si può servire con patatine fritte o una semplice verdura di stagione

 

img_4975

ingredienti

1 petto di pollo intero ( se preferite delle fettine di pollo )
mezzo limone
q.b prezzemolo fresco
2 cucchiai di pane grattato
2 cucchiai di grana grattato
q.b d’olio extravergine d ‘oliva
un po di briciole di dado di pollo ( o manzo )
un pizzico d’aglio in polvere
un ampia padella antiaderente  ( se è possibile meglio una padella Wok )
se serve sale
mezzo cucchiaio di curry in polvere

img_4982

procedimento

togliere l’osso centrale e tagliare a fettine il petto di pollo
fare a striscioline ( dalla grandezza desiderata )

——- bella la mia Wok ——-

nella padella versare 2 cucchiai di olio
rosolare da tutti i lati

img_4987

sfumare con il succo di mezzo limone e fare cuocere 15 minuti a fuoco vivo girando spesso con un cucchiaio di legno

in un piatto mettere il pane grattato,il grana,il dado sbriciolato , il prezzemolo tritato , il curry in polvere e l’aglio
mescolare

img_4988

spolverizzare il tutto sul pollo
controllare se va bene di sale , girare ( o saltare ) fino a che diventa tutto croccante

img_4992

Cavolfiore al sugo con salsiccia

Collage33

una vecchia ricetta di mia mamma l’ho modificata rendendola più leggera !! lei mi ha detto che questa ricetta e vecchia come la notte dei tempi !! la faceva la sua mamma ( mia nonna) con ingredienti che si usavano nelle case di campagna
!! era tutto soffritto con Strutto ( sugna )la salsa fatta in casa
e le salsicce era quella fresche fatta da loro appena era stato macellato il maiale quando ai tempi !! ogni famiglia ne aveva uno !!

 

IMG_4519

ingredienti

dose per 1 persona

circa 10 cimette di cavolfiore
1 cucchiaio di salsa già cotta
2 pezzi di salsiccia di pollo o tacchino
sale
q,b di basilico fresco
mezza cipolla bianca
un filo d’olio extravergine d’oliva

 

IMG_4520IMG_4521IMG_4522

procedimento

in una padella antiaderenti fare rosolare la salsiccia
senza condimento
togliere e tenere da parte
pulire la padella con un pezzo di carta da cucina
versare un filo d’olio e rosolare la cipolla
per non farla bruciare unire un goccio d’acqua
unire la salsiccia fare insaporire insieme alla cipolla
aggiungere la salsa e un po d’acqua e le cimette di cavolfiore
salare
mettere il coperchio e cuocere fino a che si s’insaporiscano
tra loro
restringere il sugo se è troppo liquido a fuoco basso e senza coperchio.
prima di spegnere spezzettare sopra il basilico
e servire
ricetta dei ricordi ❤

Baccalà con cipolla

Collage34-001

un secondo facile e veloce da preparare
” dose per una persona ”

ingredienti

3 fettine di baccalà ammollato
2 cucchiai di passata di pomodoro
1 cipolla bianca piccola
q.b olio extravergine d’oliva
q.b prezzemolo fresco
sale

procedimento

affettare la cipolla fare rosolare con un filo d’olio d’oliva in una padella ,unire un po d’acqua fare stufare con il coperchio fino a che diventa trasparente
unire la salsa cuocere 5 minuti ( io ho usato salsa già cotta )

lavare le fette di baccalà fare bollire per 10 minuti in acqua scolare

adagiatele nella padella ,allungare il sugo con un po d’acqua
mettere il coperchio e cuocere per 20 minuti
continuare la cottura senza coperchio  finchè il sugo si sia ristretto  , alla fine spolverizzare con il prezzemolo spezzettato con le mani
e servire

Insalata Greca

momentanea41-002

per me è un ottimo secondo !! potrebbe essere un fresco piatto unico in estate

IMG_4173

Ingredienti

dose per due persone

1 cetriolo grande
1 pomodoro
mezza cipolla bianca ( ideale è quella rossa)
100 g di Feta ( formaggio greco DOP )
q.b olive nere snocciolate
un pizzico d’origano ( essiccato )
q.b extravergine di oliva
del basilico fresco

procedimento

lavare il pomodoro ,pelare il cetriolo
tagliare a tocchetti
affettare la cipolla e fare a cubetti la Feta
versare in una insalatiera
condire con un filo d’olio ,il basilico spezzettato con le mani ,le olive e una spolverata d’origano
!! se vi piace molto saporita salatela leggermente ,
senza dimenticare che la Feta e già SALATA DI SUO

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

qualche informazione !! reperite sul web

https://it.wikipedia.org/wiki/Insalata_greca

L’insalata greca (in greco χωριάτικη σαλάτα (chorˈjatiki saˈlata) “insalata rustica” o θερινή σαλάτα (theriˈni saˈlata) “insalata estiva”) è una insalata tipica della cucina greca. Questo piatto è realizzato con pomodoro, cetriolo affettato, cipolla, feta, olive (tipicamente olive Kalamata), sale, origano, olio d’oliva. Ne esistono numerose varianti: nelle isole vengono spesso aggiunti capperi sottaceto e le loro foglie. Nella Grecia settentrionale è comune l’aggiunta di peperoni.